Gli impianti tecnologici

 

Realizzati durante il progetto P.O.N. SCoPE, sono di due tipi:

  • dedicati all'alimentazione elettrica (power), posti su una superficie scoperta di circa 100 mq.
  • dedicati al raffreddamento (cooling), consistenti in:
    • chiller posti sulla superficie scoperta di circa 130 mq sita a sinistra del Data Center,
    • altre componenti poste all'interno dei rack del Data Center.

Foto degli impianti


La rete

 

L'architettura di rete telematica interna di SCoPE è caratterizzata dalle seguenti componenti funzionali:

  • connettività a bassa latenza in tecnologia Infiniband (IB) dei nodi blade del sistema di calcolo SCoPE
  • connettività Fibre Channel (FC) per l'interconnessione tra i sistemi di storage e i sistemi di servizio con I/O intensivo
  • connettività in rete locale 10 Gb ethernet (10GbE) per l'interconnessione dei nodi di calcolo del sistema ReCaS
  • connettività in rete locale 1Gb ethernet (1GbE) per i sistemi di servizio, di gestione e di controllo
  • connettività geografica di campus in tecnologia 10Gb ethernet (10GbE).

L'infrastruttura collega attraverso un anello di connettività interateneo la sala del Datacenter SCoPE con i CED di INFN (ospitato nella sala 1G01 del Dip.to di Fisica) e del Dip.to di Matematica ed Applicazioni. SCoPE e INFN sono, a loro volta, collegati direttamente alla rete della ricerca GARR.

 

Schema della rete

 

 

I sistemi di memorizzazione dati

 

SCoPE

  • Una Storage Area Network EMC2 da 100 TB

  • Una Storage Area Network Dell Equallogic PS5000XV da 24TB

ReCaS

  • 4 Storage Area Network Dell Power Vault 3660f per complessivi 432 TB 

I sistemi di calcolo

Sistema SCoPE

  • 304 nodi di calcolo DELL blade M600 biprocessore quadcore (organizzati in 19 chassis DELL M1000) di cui:

    • 280 con connettività internodo basata su Infiniband per applicazioni parallele basate su MPI;

    • 24 con connettività Fibre Channel per applicazioni con I/O intensivo verso la Storage Area Network;

  • 19 nodi di servizio DELL Power Edge 1950 biprocessore quadcore;

  • 10 nodi di servizio DELL Power Edge 2950 biprocessore quadcore con connettività FC verso la SAN.

I dettagli tecnici dei server elencati sono riportati nelle tabelle di seguito.
 

Tabelle dei sistemi 

 

Sistema ReCaS

  • 10 nodi di calcolo HP DL560G8 quadriprocessore 8-core
  • 2 chassis DELL M1000e con 4 blade M915 quadriprocessore 16-core (particolarmente indicati per applicazioni multicore) e 4 blade M620 ciascuno
  • 15 DELL Power Edge R720XD biprocessore 8-core (particolarmente indicati per applicazioni data intensive)
  • 6 nodi di calcolo SuperMicro As-2042G quadriprocessore 16-core (particolarmente indicati per applicazioni multicore)
  • 3 nodi di calcolo DELL Power Edge R815 quadriprocessore 16-core (particolarmente indicati per applicazioni multicore)
  • 3 nodi di calcolo DELL Power Edge R510 biprocessore 6-core
  • 5 nodi di servizio DELL Power Edge R720 biprocessore 8-core
  • 2 nodi di servizio Power Edge R515 biprocessore 8-core
  • 3 nodi di calcolo Power Edge R720 biprocessore 8-core con 5 GPGPU NVIDIA Tesla K20 (5GB di RAM e 2496 CUDAcore ciascuna)
  • 1 nodo di calcolo SuperMicro SYS-6037-72TRF+ con una GPGPU NVIDIA Tesla M2090 (6GB di RAM e 512 CUDAcore) e una MIC Intel® Xeon Phi™ Coprocessor 3120P (6GB, 1.100 GHz, 57 core)

 

Tabella dei sistemi